Ricercare e filtrare contenuti

L'esperto risponde

In viaggio con la carta Viseca – a cosa devo prestare attenzione?

Illustrazione: Crafft / 26.04.2017

Pagare con le carte di Viseca è semplicissimo anche all'estero. Lo sapevate che in alcuni Paesi vi sono addirittura negozi che non accettano più i contanti? L'esperta Andrea Getzmann, Senior Manager Payment Products di Viseca, risponde alle domande poste più frequenti dai clienti sull'utilizzo della carta Viseca all'estero e sulle prestazioni assicurative per i viaggi.

A cosa devo prestare attenzione se voglio prelevare contanti con la carta Viseca all'estero?
In generale dovreste prestare attenzione alla sicurezza nel prelievo di contanti. Allo sportello automatico non lasciatevi distrarre e, come di consueto, inserite il codice PIN coprendolo con una mano. In caso di perdita, furto o ritiro della carta richiedetene il blocco immediato al servizio clienti di Viseca. In particolare ricordatevi che in alcuni Paesi vi sono bancomat che accettano solo codici PIN a 4 cifre. Se il vostro codice PIN ha 6 cifre, solitamente dovete inserire solo le prime quattro.
 
La mia prossima vacanza durerà un mese. Posso modificare il limite della mia carta?
Sì, se necessario potete modificare il limite della vostra carta di credito in via temporanea o permanente. Se sulla carta c'è il logo di una Banca Cantonale, della Raiffeisen, Entris, della Banca Cler o della Banca Migros, rivolgetevi direttamente al rispettivo consulente. Per le altre carte mettetevi in contatto con il servizio clienti di Viseca. Se avete una carta Prepaid, vi consigliamo di caricarla in anticipo.
 
Ha senso conferire una procura in caso di viaggi all'estero?
Ciò può essere molto utile. Depositando una procura da Viseca permettete a una persona di effettuare tutti i dovuti chiarimenti al posto vostro, evitando così rinvii e costose telefonate all'estero. La procura può essere conferita in modo semplice e rapido tramite il nostro modulo disponibile online su www.viseca.ch/procura

Come devo comportarmi se ho un incidente all'estero e devo ricorrere alle prestazioni delle assicurazioni viaggi di Viseca?
Potete chiamarci al numero di telefono +41 (0)58 958 82 85. I nostri specialisti assicurativi vi forniranno indicazioni sul procedimento da seguire in modo semplice e rapido. In caso di emergenza sarete messi direttamente in contatto con il partner assicurativo.
 
Se mi trovo in un ristorante all'estero, posso pagare anche la mancia con la carta Viseca?
Sì, la maggior parte dei moderni lettori di carte offre la possibilità di inserire l'importo desiderato per la mancia durante il processo di pagamento con la vostra carta. Solitamente questa opzione appare dopo che è stato confermato l'importo effettivo da pagare.

Durante il processo di pagamento posso scegliere se voglio pagare in valuta locale o in franchi svizzeri. Che cosa mi consiglia?
Consigliamo di pagare in generale in valuta locale. Il tasso di conversione di Viseca è infatti solitamente più economico rispetto alla conversione in franchi svizzeri sul posto, sia con la carta Prepaid sia con la carta di credito.

Posso raccogliere i punti surprize anche all'estero?
Certamente. Anche all'estero potete raccogliere i punti surprize in modo semplice e veloce con una carta autorizzata. Riceverete 1 punto surprize per ogni franco speso (fatturato).
 
Cosa devo fare se la mia carta Viseca scade durante le ferie?
Di norma ricevete automaticamente una nuova carta di credito o carta prepaid nel corso del mese di scadenza. Verificate in tempo se la vostra carta scade durante le ferie. Se così fosse, vi consiglio di rinnovarla in anticipo. Potete richiedere il rinnovo anticipato al massimo fino a sei mesi prima della scadenza della carta rivolgendovi al servizio clienti di Viseca o alla vostra banca.
 
Di quali vantaggi usufruisco se pago il mio viaggio all'estero con la carta di credito?
Se pagate il viaggio con la vostra carta di credito, usufruite di una copertura assicurativa completa per viaggi sia prima sia durante il viaggio. Beneficiano della copertura assicurativa il titolare della carta, il coniuge o partner convivente e i figli conviventi a carico fino al 25º anno di età.

Cosa comprende la copertura assicurativa per viaggi della mia carta di credito?
A seconda del tipo di carta usufruite di un'assicurazione spese di annullamento e assicurazione per interruzione del viaggio*, un'assicurazione per ritardo del bagaglio*, un'assicurazione per furto, smarrimento o danneggiamento del bagaglio*, un'assicurazione franchigia auto a noleggio* e un'assistenza medica durante il viaggio*.
 

* In ogni caso fanno fede le Condizioni generali di assicurazione del rispettivo assicuratore.
Ulteriori informazioni su www.viseca.ch/assicurazioni

Maggiori informazioni
    •    Sicurezza della carta
    •    Assicurazioni

Altri articoli della newsletter

Altri articoli