Ricercare e filtrare contenuti

Consiglio per le carte

Viaggiare in sicurezza grazie all’assicurazione bagagli

Foto: iStock (Circle Creative Studio) / 26.03.2019

Partite per le vacanze e, una volta arrivati a destinazione, vi accorgete che il vostro bagaglio è stato danneggiato? È proprio ciò che è successo al cliente Jonas Fernandez. Scoprite come gli è stata di aiuto l’assicurazione bagagli in questa circostanza.

«Gentili passeggeri, tra pochi minuti arriveremo alla stazione centrale di Zagabria.» «Finalmente!», pensa Jonas Fernandez, che non vede l’ora di partire alla scoperta della Croazia in sella alla sua mountain bike. Ma quando si appresta a ritirare la bicicletta, non può credere ai propri occhi: la ruota posteriore è completamente deformata.
 
Jonas Fernandez si mette subito alla ricerca di un meccanico di biciclette. Buone notizie: potrà ritirare la sua mountain bike già l'indomani. E non è tutto: i costi di riparazione gli saranno completamente rimborsati! Per fortuna, infatti, ha pagato il viaggio con la sua carta di credito Viseca Oro e può beneficiare così dell’assicurazione bagagli che tutela contro il danneggiamento ma anche contro il furto, la rapina, la distruzione o lo smarrimento del bagaglio durante il viaggio.
 
Il giorno dopo Jonas ritira la sua bicicletta. Appena uscito dal negozio, si accorge di non aver preso la ricevuta della riparazione. Senza questo documento non potrà denunciare il sinistro.
 
Quindi recupera la ricevuta, la ripone al sicuro ed esce dal negozio sollevato e contento. A questo punto la sua vacanza può iniziare!

L’assicurazione bagagli*
L’assicurazione bagagli rimborsa i danni a colli e contenuti assicurati in caso di furto, rapina, danneggiamento, distruzione o smarrimento durante il viaggio. A usufruire della copertura assicurativa non è solo il titolare della carta, bensì anche il coniuge o partner convivente e i figli conviventi a carico fino al 25º anno di età. Questo a condizione che si tratti di un viaggio privato della durata massima di 45 giorni e che sia stato pagato almeno per il 60% con una carta di credito o di debito Oro (solo se usata come carta di credito) valida di Viseca. 
 

* Fanno stato in ogni caso le Condizioni Generali di Assicurazione del rispettivo assicuratore. Informazioni dettagliate su www.viseca.ch/assicurazioni.

Pagate anche voi il viaggio con la vostra carta e partite in tutta sicurezza!

Altri articoli