Ricercare e filtrare contenuti

Mondo digitale

Carta smarrita? Con Mobile Payment potete velocemente tornare a effettuare i vostri pagamenti

Foto: shutterstock / 01.06.2022

Avere la carta di credito in vacanza è comodo perché oggigiorno consente di effettuare pagamenti quasi ovunque. Ma cosa succede se all'improvviso non la trovate più? Grazie all'app one e a Mobile Payment c'è un semplice trucco che vi permette di riutilizzare subito la carta di credito tramite lo smartphone. E per di più senza dover attendere la carta sostitutiva.

State pagando il conto al bar della spiaggia e vi accorgete di non avere più la carta di credito con voi. Sia che vi sia stata rubata, che l'abbiate smarrita o non sappiate più dove sia, bloccatela immediatamente. Solo così potete assicurarvi che non venga utilizzata da persone non autorizzate.
 
Se bloccate la carta tramite l'app one e ordinate una carta sostitutiva, già il giorno successivo potete effettuare pagamenti con il vostro smartphone. Nel corso della notte, i dati vengono aggiornati nel conto associato alla vostra carta di credito e contemporaneamente anche presso il vostro fornitore di Mobile Payment. Per ricevere la carta sostitutiva fisica dovreste attendere da tre a sei giorni all'estero, il che presuppone anche che rimaniate nello stesso luogo per tutto questo lasso di tempo.
 
Attivate subito Mobile Payment e pagate tramite il vostro smartphone in tutta comodità e semplicità anche quando siete in vacanza. Di seguito trovate le istruzioni per configurare Apple Pay su un iPhone.

Le FAQ di Viseca vi forniscono tutte le informazioni necessarie per richiedere una carta sostitutiva.

Altri articoli